Oggi, 21 Giugno 2021, parliamo di

SIO 2021: la multidisciplinarietà al centro

Il consueto appuntamento della Società Italiana di Otorinolaringoiatria ha regalato emozioni tra tradizione e innovazione. Ecco come è andata.

Nessuno dei membri della comunità scientifica ORL, tantomeno il Presidente del Congresso, il Professor Mario Bussi, immaginava di dove fronteggiare per il secondo anno consecutivo la pandemia COVID-19.

Eppure, sebbene in modalità virtuale, anche quest’anno il consueto appuntamento della Società Italiana di Otorinolaringoiatria (SIOeChCF) svoltosi live da Milano nelle giornate 26-29 Maggio 2021 non ha smesso di regalare emozioni tra tradizione e innovazione. E come negli anni precedenti la Relazione Ufficiale si è confermata un evento dall’elevato profilo scientifico.

La relazione di quest’anno intitolata “Patologia di confine otorinolaringoiatrica: approccio chirurgico multidisciplinare alle malattie della base cranica, dell’orbita, dell’apparato dentario e dei tumori testa-collo con infiltrazione della cute.” è stata pubblicata sulla rivista Acta Otorhinolaryngologica Italica e curata dal Prof. Gaetano Paludetti che ha sottolineato l’importanza di superare i limiti standard imposti dal distretto anatomico ORL in favore di un approccio sempre più integrato e multidisciplinare.

Abbiamo raccolto in questo volume quanto emerso.

Scarica qui

ORL.news è un portale dedicato all’aggiornamento scientifico del medico e delle professioni sanitarie in otorinolaringoiatria. Notizie dalla ricerca, approfondimenti, video interviste e formazione medica continua: sono questi i pilastri del progetto.

ORL.news è realizzato da Clorofilla – Editoria scientifica con il supporto incondizionato del Centro Ricerche e Studi Amplifon.

© 2020-2022 – Clorofilla Srl – P.I. 05299040963
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano (n.35 del 26/02/2020).

Consulta l’informativa sulla privacy | Termini di vendita | Contatti