Un approccio alternativo per trattare le apnee ostruttive del sonno

L’elettrostimolazione dei muscoli dilatatori delle vie aeree superiori può essere un’alternativa terapeutica per le OSAS, ma i dati disponibili sono ancora limitati.

Un approccio alternativo per trattare le apnee ostruttive del sonno

Questo contenuto è riservato agli operatori sanitari iscritti al portale.

Rientri in questa categoria? Registrati oppure effettua il login per accedere ai nostri approfondimenti.


Utenti collegati esistenti
   
Redazione
Redazione