Il ruolo di AMPK nella perdita dell’udito legata all’invecchiamento

Studio su modello murino svela in che modo la proteina chinasi attivata da AMP (AMPK) interviene nella perdita dell’udito correlata all’età.

164
Il ruolo di AMPK nella perdita dell’udito legata all’invecchiamento

Questo contenuto è riservato agli operatori sanitari iscritti al portale.

Rientri in questa categoria? Registrati oppure effettua il login per accedere ai nostri approfondimenti.


Utenti collegati esistenti