L’ipoacusia e i suoi effetti in cifre

Entro il 2050 le persone con ipoacusia potrebbero essere 2,45 miliardi. La capacità di assistenza da parte dei sistemi sanitari deve, quindi, essere potenziata per migliorare la qualità della vita delle persone affette da disabilità.

ipoacusia

Questo contenuto è riservato agli operatori sanitari iscritti al portale.

Rientri in questa categoria? Registrati oppure effettua il login per accedere ai nostri approfondimenti.


Utenti collegati esistenti
   
Avatar
Raffaella Daghini