Perdita dell’udito ereditaria: prospettive incoraggianti per la terapia genica

In casi di ipoacusia, la terapia genica ha il potenziale per prevenire la perdita dell’udito nei pazienti che presentano mutazioni di Syne4.

Questo contenuto è riservato agli operatori sanitari iscritti al portale.

Rientri in questa categoria? Registrati oppure effettua il login per accedere ai nostri approfondimenti.


Utenti collegati esistenti